BERLINA E STATION – Dopo l’annuncio della presentazione di una nuova concept car con carrozzeria berlina, appartenente alla famiglia ID, quindi dotata del motore elettrico, prevista per il Salone di Los Angeles 2019 (qui la news), ora la Volkswagen conferma un secondo prototipo per la kermesse californiana. Si tratta della ID. Space Vizzion, che potrebbe essere la versione station wagon della suddetta berlina (un po’ come Passat e Passat Variant per intendersi). Tutte e due saranno svelte il 19 novembre. 

LA PELLE.. SA DI MELA – Dai bozzetti la Volkswagen ID. Space Vizzion appare come piuttosto bassa e filante, con fiancate e dettagli molto minimalisti. Anche il disegno dell’abitacolo evidenza una essenzialità spinta del design con una plancia praticamente spoglia di tasti che “regge” il grande schermo del sistema multimediale. Alcuni materiali degli interni saranno di originare naturale, come la pelle artificiale in parte ottenuta dagli scarti della lavorazione dei succhi di frutta alla mela (si chiama AppleSkin). 

LA VEDREMO NEL 2021 – La casa tedesca ha anticipato che il prototipo è basato sul pianale MEB per auto elettriche, lo stesso della berlina Volkswagen ID.3, ed è in grado di percorrere 590 chilometri con una carica delle batterie, distanza assai generosa ottenuta anche per mezzo di un attento studio dei flussi aerodinamici. La versione di serie della Volkswagen ID. Space Vizzion sarà nelle concessionarie dal 2021, con differenze a seconda che sia venduta in Cina, Europa o Nord America.



Sorgente alvolante.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito www.alvolante.it