Più ricca, ma qualcosa da migliorare rimane

Plancia e comandi 
Gli interni della Citroën C4 Cactus sono personali, e molto semplici. La plancia è tondeggiante, bassa e sviluppata in profondità; nella parte superiore, “sbucano” il display del cruscotto (molto essenziale, è privo di contagiri e di termometro del liquido di raffreddamento del motore) e quello tattile di 7”, posto al centro della plancia. Da qui, si gestiscono non solo l’impianto multimediale (con navigatore di serie), ma anche il “clima” e il computer di bordo: distarsi è inevitabile. Rispetto al passato, il volante ha guadagnato la regolazione in profondità e gli alzavetro anteriori sono dotati di automatismo (dietro, invece, ritroviamo poco pratici finestrini con apertura a compasso). 

Abitabilità  
Davanti, si sta davvero comodi sulle morbide poltrone Advanced Comfort (optional, hanno una speciale imbottitura supplementare in schiuma poliuretanica), fra l’altro dotate di registrazione del supporto lombare estesa al lato passeggero (precisa pure quella a rotella dello schienale); peccato che manchino ancora una bocchetta del “clima” sul lato destro, e lo specchio di cortesia nell’aletta parasole. Generosamente imbottito, il divano della Citroën C4 Cactus è largo a sufficienza anche per tre adulti (che, però, se alti più di 185 cm, sfiorano il soffitto). Ottimo, poi, è lo spazio per i piccoli oggetti, a partire dall’enorme cassetto di fronte al passeggero (con apertura verso l’alto, dato che l’airbag frontale è nel soffitto); ampie anche le tasche nelle porte (in quelle posteriori sono due per lato). 

Bagagliaio 
Con 358/1170 litri, il vano della Citroën C4 Cactus ha una capienza proporzionata agli ingombri della carrozzeria; notevoli l’altezza (55 cm) e la regolarità delle forme e apprezzabili i ganci di fissaggio, mentre l’accessibilità risente dell’imbocco posto a ben 80 cm da terra e a 25 rispetto al pavimento; inoltre, le finiture sono approssimative e si forma un gradino quando si reclinano le due parti (asimmetriche) dello schienale, che in passato era fisso.



Sorgente alvolante.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito www.alvolante.it