Mercedes EQC è il primo suv completamente elettrico della Casa della Stella, che oggi è pronto anche per il mercato italiano.

Dopo essere stato presentato e commercializzato in Germania, eccolo arrivare in Italia, il modello di ingresso si chiama EQC 400 4Matic Sport, la gamma del suv a zero emissioni è in diretta competizione con Audi e-Tron e Jaguar I-Pace che tutti conosciamo, si tratta di un’auto che comunque è più economica. Gli allestimenti proposti sul nuovo suv di Mercedes sono tre, Sport, Premium e la Special Edition 1886, che è riservata al momento del lancio. Il modello d’accesso è la Sport, che già di serie presenta cerchi in lega da 18’’, fari Multibieam Led Matrix, sistema MBUX con doppio display Widescreen Cockpit da 10.25’’.

Per quanto riguarda invece l’allestimento Premium ci sono in più i cerchi in lega AMG da 19’’ e gli esterni sono firmati AMG. L’edizione lancio invece rende omaggio alla prima auto che venne lanciata da Mercedes, un allestimento con cerchi in lega da 20’’, badge specifici, tinta argento high-tech metallizzato, griglia del radiatore con pannello nero, rivestimenti in pelle sintetica Artico e microfibra dinamica nei colori nero e blu indaco, feritoie e bordi in nero lucido, tappetini e finiture specifiche, queste ultime in argento matrix.

Gli ADAS di ultima generazione sono gli elementi tecnologici che caratterizzano la Mercedes EQC Special Edition 1886, insieme al pacchetto Energizing, al sistema audio surround Burmester. L’auto dispone anche del regolatore di comfort che utilizza i dati inerenti il meteo, la durata dei viaggi, le informazioni sul traffico. In ambito di motorizzazione Mercedes EQC propone un powertrain 100% elettrico, composto da due motori elettrici asincroni in grado di erogare una potenza massima di 408 CV e una coppia di 760 Nm.

Questo è il primo suv che dà la possibilità ai clienti di provare la trazione integrale 4Matic elettrica. La Casa mira all’obiettivo primario di efficienza, è stato scelto infatti un pacco batterie agli ioni di litio da 80 kWh che assicura un’autonomia compresa tra i 445 e i 471 km, con consumi di 20,8 -19,7 kWh/100 km. L’auto è pronta ad arrivare in Italia con un prezzo di listino di 76.839 euro, il primo suv elettrico della Stella, splendida vettura a zero emissioni.



Sorgente virgilio.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito virgilio.it