OBIETTIVI CHIARI – Arriverà nel 2021 la prima auto elettrica della Infiniti. E sarà una suv di grandi dimensioni dal piglio sportivo. Ad ispirare la sua linea sarà il prototipo Infiniti QX Inspiration (nelle foto), atteso in anteprima al Salone dell’auto di Detroit (14-27 gennaio), una proposta di stile che fa intuire la direzione in cui stanno guardando i designer per realizzare la suv a zero emissioni. La casa giapponese di proprietà della Nissan stima che entro il 2025 venderà il 50% di auto elettriche.

LINEE POSSENTI – La Infiniti QX Inspiration, di cui oggi vediamo le prime foto, ha forme massicce, caratterizzate da una linea di cintura molto alta, finestrini bassi ridotti all’osso e il tetto spiovente verso la coda. A definire il frontale ci pensano i sottili fari e il largo fregio anteriore, che prende il posto della classica mascherina, e contiene il logo e la scritta Infiniti. L’abitacolo si preannuncia accogliente, perché la Infiniti ha curato il comfort e scelto materiali ispirati alla tradizione giapponese.



Sorgente alvolante.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito www.alvolante.it