LA PARCHEGGI DOVE VUOI – Lunga solo 224 cm, la Siticars Me è una microcar elettrica a 2 posti con cui “sgusciare” nel traffico e parcheggiare anche dove sembra non esserci spazio. Sono d’aiuto in tal senso le dimensioni estremamente contenute, perché la larghezza è di soli 129 cm, ma anche i volumi netti della squadrata carrozzeria rendono assai maneggevole questa vetturetta inglese, presentata nei giorni scorsi e già in vendita a partire da 7999 sterline (9268 euro): il cofano corto, la parte posteriore verticale e gli sbalzi ridotti (complici le “mini” ruote di 12”) consentono al guidatore di valutare facilmente gli ingombri. Ideali per la città sono anche i fascioni non verniciati, meno delicati di quelli in tinta. L’altezza di 157 cm invece è piuttosto generosa, ma ciò ha permesso di ottenere ampi vetri e migliorare così la luminosità all’interno. 

NON VA IN AUTOSTRADA – La Siticars Me è ordinabile in due versioni: con motore da 4,7 CV e velocità limitata a 45 km/h, guidabile anche dai 14enni, oppure in quella da 10,2 CV e 78 km/h. Ci sono due opzioni per le batterie: al piombo o al litio. Le batterie al piombo da 120 Ah garantiscono un’autonomia dichiarata di 120 km per la versione da 45 km/h e di 90-100 km per quella da 78 km/h. Per ricaricarle servono ben 8 ore. In opzione ci sono le più costose e moderne batterie al litio (solo per la Me da 78 km/h), che dovrebbero garantire oltre 150 km di autonomia e ricariche in 4-6 ore.

ANCHE DA LAVORO – Il costruttore inglese ha realizzato inoltre due varianti della Me per il lavoro, chiamate Siticars Carry Me, dotate di un pianale aperto in stile pick-up o di un ampio baule chiuso. Le Carry Me raggiungono i 315 cm in lunghezza, ma restano comunque adatte per consegnare merci o trasportare oggetti verso il centro città, dove possono godere di agevolazioni per il transito e la sosta.



Sorgente alvolante.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito www.alvolante.it