Byton, start-up cinese nata nel 2016, ha presentato, in anteprima mondiale al Ces di Las Vegas, M-Byte il prototipo di un suv elettrico destinato a entrare in produzione il prossimo anno. Realizzato nello stabilimento cinese di Nanjing, sarà venduto anche in Usa ed Europa con un prezzo intorno ai 45 mila dollari (circa 37.500 euro).

Si tratta di una vettura che ha attirato l’attenzione di tantissismi visitatori per alcune delle sue incredibili caratteristiche hi-tech.

Con un unico motore elettrico posteriore da 202 chilowatt, un’autonomia di circa 400 chilometri e permetterà con soli 20 minuti di ricarica delle batterie una percorrenza di 240 chilometri.




Sorgente virgilio.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito virgilio.it