Sono passati solo tre anni dalla consegna della nuova hypercar Bugatti Chiron, auto estrema (come tutte quelle prodotte dal brand) venduta ad un prezzo base di 2.4 milioni di euro. La vettura è già arrivata a quota 250 unità prodotte.

Ebbene sì, nonostante le caratteristiche per pochi e pure un listino che solo chi ha un enorme portafoglio può permettersi, l’auto riscuote un grandioso successo ed è già arrivata al raggiungimento di metà esemplari prodotti rispetto a quelli programmati. Nel piccolo villaggio di Molsheim, nel dipartimento francese del Basso Reno, noto in tutto il mondo per essere la sede storica di Bugatti, sono avvenuti i festeggiamenti per questo importante traguardo raggiunto.

La numero 250 di queste nuove vetture prodotte è una Bugatti Chiron Sport Edition Noire Sportive, vettura che potremo vedere presto esposta al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, che aprirà le sue porte al pubblico dal 5 al 15 marzo 2020 nella città svizzera. Stephan Winkelmann, presidente di Bugatti, ha dichiarato: “Dopo un anno ricco di record, questa Chiron numero 250 rappresenta la pietra angolare di un altro anno di risultati straordinari. Ogni singolo esemplare di Chiron ha dimostrato di essere giustamente al vertice dell’artigianato automobilistico. Non vedo l’ora di entrare nella seconda metà del ciclo produttivo”.

Bugatti è un marchio francese extra lusso, che appartiene al Gruppo Volkswagen, e che da tempo stupisce gli appassionati di auto di tutto il mondo. Un grandioso recente successo è stato il momento della presentazione della nuova Chiron avvenuta al Salone di Ginevra nel 2016. Come abbiamo detto, sono state prodotte ad oggi già 250 unità di questo modello, altre 150 sono già state pagate e aspettano solo di essere realizzate. Ce ne sono poi meno di cento ancora disponibili per la vendita. Quello che attira maggiormente la clientela di questa magnifica hypercar estrema è il fantastico e iconico motore 16 cilindri da 8.0 litri in grado di erogare una potenza eccezionale di 1600 cavalli.

Il fondatore del brand è Ettore Bugatti e ancora oggi praticamente tutte le auto uniche sono realizzate nello stesso sito in cui proprio lui cercava ispirazione per le proprie vetture. Oggi il brand continua a lavorare grazie alla grande competenza degli ingegneri e anche all’impressionante raffinatezza tecnica, oltre all’attenzione ai dettagli.



Sorgente virgilio.it

Immagini e testi sono di proprietà del titolare, per saperne di più visita il sito virgilio.it